SKY – Compagnoni: “Demme come Romano per il Napoli di Maradona, Callejon? Può cambiare ruolo! Su Rui…”

Maurizio Compagnoni, telecronista e giornalista Sky, è intervenuto nel corso di ‘Radio Goal’, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, parlando del dualismo tra Demme e Ciccio Romano:

“Quando arrivò Ciccio Romano, sistemò la squadra e il Napoli vinse lo scudetto. Potrebbe essere paragonato proprio a Demme, visto che prima del suo arrivo, il Napoli era una squadra senza equilibrio. Lobotka? Non è meno forte di Demme, anzi penso che il Napoli abbia, in quel ruolo, due grandi giocatori”.

Su Callejòn: “Credo che, nell’andare avanti e dunque a fine carriere, potrebbe anche spostarsi come interno di centrocampo”.

Su Mario Rui: “Mi è piaciuto molto contro la Roma, mi ha impressionato soprattutto sulla fase difensiva. E’ un giocatore completo e intelligente, con un grande intuito tattico”.