FIORI DI PRIMAVERA – Simone Zanon, il rinforzo dal Trentino per la mediana

Gennaio è stato un mese di rinforzi per il Napoli primavera, a differenza dei grandi che hanno detto addio ad Hamsik e arrivederci a Rog. La squadra di Baronio, però, necessitava di nuove pedine fra cui Simone Zanon, classe 2001 proveniente dal Sudtirol, club ormai legato ai colori azzurri e che aveva già visto il trasferimento in terra partenopea di Lorenzo Sgarbi.

Di ruolo centrocampista, ha alle spalle già una discreta esperienza collezionando con la prima squadra trentina ben tre presenze: in campionato, Coppa Italia di serie C e Coppa Italia, in cui addirittura ha visto il Frosinone cadere e affrontare il Torino nella fase successiva. Un’emozione forte per un ragazzo di appena 17 anni (18 il 30 agosto). Solitamente interno nella mediana a 5, è nato principalmente come mezz’ala e con il modulo partenopeo ha trovato spazio come esterno destro nel 3-4-1-2 conquistando 5 presenze e poco meno di duecento minuti in maglia azzurra.

Un giocatore con la testa sulle spalle che ha fatto tesoro delle esperienze pregresse, è arrivato con la formula del prestito con diritto di riscatto e farà di tutto per conquistare la fiducia del club di De Laurentiis per arrivare in alto, come le sue ambizioni.