Vice-Lobotka: ecco chi potrebbe esserlo, le prove nel ritiro in Turchia

Fonte foto: SSC Napoli

Il Napoli ha ripreso gli allenamenti nel ritiro in Turchia, durante la sosta per la fase finale del Mondiale, e non avendo a disposizione diversi perni della prima squadra, avrà l’opportunità di provare diversi giovani nella primavera. Ben 6 azzurrini son stati convocati infatti, tra cui Barba e Hysaj (difensori), Marchisano, Iaccarino e Spavone (centrocampisti) ed infine Russo (attaccante).

Uno tra questi ha suscitato molta curiosità nel mister Spalletti, e si tratta del centrocampista Gennaro Iaccarino. Dopo le grandi prestazioni in primavera, l’allenatore azzurro ha deciso di premiarlo con la convocazione in prima squadra ma non solo.

Dotato di grande visione di gioco, qualità tecnica e notevole intraprendenza è stato provato come vice-Lobotka. Nonostante in rosa ci siano sia Demme che Gaetano, capaci di interpretare quel ruolo, chissà se riuscirà a ritagliarsi dello spazio tra i grandi!

Articolo precedenteAmichevoli del Napoli in Turchia: ecco dove saranno visibili
Articolo successivoIl Senegal di Koulibaly si arrende all’Inghilterra: non basta un grande inizio