Baiano: “Spalletti mi piace molto. Osimhen può far male al Leicester”

L’ex calciatore e attuale allenatore, Francesco ‘Ciccio‘ Baiano, ha parlato ai microfoni di Radio Marte della gara di domani tra Leicester e Napoli e degli azzurri in generale:

Spalletti fa un calcio moderno, perché è un calcio di verticalizzazione, di attacchi agli spazi, non un calcio vecchio e di ragionamento. Il Liverpool per esempio gioca quasi con la stessa idea e filosofia di calcio del Foggia di Zeman, che lo faceva 30 anni fa. Le squadre inglesi quando giocano in casa vengono spinte ad attaccare dall’aiuto del pubblico, la mentalità è quella. Il Napoli può ripartire e con Osimhen può fare molto male se trova gli spazi. Va detto che Rodgers è molto molto bravo, sa bene che se lascia 50 metri di campo a Osimhen può andare incontro a brutte sorprese. Di certo però il Leicester gioca bene a calcio e sfrutta molto bene gli esterni così come Vardy lì davanti. Al di là di Osimhen il Napoli deve fare una grande partita a livello tecnico. Specialmente nel possesso palla perché se perdi palla poi ti attaccano tutti gli spazi con giocatori molto veloci”.

Articolo precedenteRenica: “De Laurentiis deve osare di più, anche rischiando di fallire”
Articolo successivoSpalletti: “Modulo? La squadra deve saper variare nel corso dei 90′. Su Insigne…”