KKN da Granada: “Stasera un solo dubbio. Atalanta? Probabili due recuperi importanti per domenica”

Marco Azzi, giornalista della Repubblica inviato a Granada per seguire la gara di Europa League di stasera, fa il punto della situazione a Radio Kiss Kiss Napoli:

Diciassettesima partita in quarantadue giorni per il Napoli. Nulla è facile per nessuno per colpa di questa pandemia: da noi giornalisti che abbiamo impiegato quasi mezza giornata per raggiungere Granada ai calciatori che, per l’occasione, hanno fatto veramente un tour de force”

Formazione? Attacco e difesa sono senza alternativa, qualche scelta si può fare a centrocampo ma sono candidati Elmas e Fabian accanto a Bakayoko. Gattuso vuole dare minuti nelle gambe al macedone e lo spagnolo, entrambi guariti dal Covid, e vorrebbe far riposare soprattutto Zielinski”.

“Il Napoli in Europa si è fatto un nome, un prestigio da difendere e perciò non può permettersi distrazioni stasera: l’obiettivo è di passare il turno e si può fare su 180 minuti, quindi serve pazienza ed attenzione. A Granada, considerando le tante mancanze, gli azzurri non necessariamente si aspettano di vincere: basterà giocare al massimo”.

Demme è probabile che torni domenica a Bergamo, forse c’è anche una piccolissima speranza per Koulibaly: dovrebbe risultare domani negativo per essere convocabile per Bergamo. Mertens? Molti dubbi”.