GdS – L’Atalanta aveva una preparazione diversa dal Napoli, ma Gasperini è stato presuntuoso

Duro attacco della Gazzetta Dello Sport nei confronti dell’allenatore dell’Atalanta Giampiero Gasperini dopo la sconfitta rimediata contro il Napoli nella giornata di ieri. Ecco cosa scrive il quotidiano:

“Va detto a parziale scusante di un’Atalanta irriconoscibile la differente preparazione. I nerazzurri avevano 13 giocatori che rientravano dalle nazionali, il Napoli nessuno. Ma non basta questo a spiegare. Anzi forse è stato un po’ presuntuoso rilanciare Ilicic in una gara così complicata. Ma Gasp ha già capito la lezione e il campanello d’allarme servirà ai nerazzurri per ritrovare equilibri e concentrazione e partire con il piede giusto in Champions”