Liverani a Dazn: “Mi aspettavo più sofferenza. Dobbiamo lavorare molto”

Fabio Liverani ha rilasciato alcune dichiarazioni a Dazn al termine di Parma-Napoli. Ecco le sue parole:

Naturalmente non sono felice per la sconfitta, ma pensavo che avremmo sofferto di più. Gli azzurri lavorano insieme da tempo, si conoscono e hanno un allenatore preparato. La squadra mi è piaciuta molto nella prima mezz’ora e ha giocato con serenità fino al gol del Napoli, che è stato un episodio. Inglese e Cornelius non giocano spesso insieme per via degli infortuni, ma hanno giocato un’ottima partita. Non ci sono grandi problemi ma dobbiamo lavorare tanto. La nuova proprietà vuole entrare nell’animo della città e dell’ambiente. Insieme renderemo la rosa più competitiva e a fine mercato sarà tutto più chiaro. Il campionato dura nove mesi e con cinque sostituzioni a disposizione abbiamo bisogno di 22 giocatori di qualità”.