FIORI DI PRIMAVERA – Rafail Mamas, il cipriota azzurrino al centro della mediana del Napoli

Fra i diversi acquisti dell’ultima sessione estiva per il Napoli Primavera spicca il nome del talento cipriota Rafail Mamas nato il 4 marzo del 2001 proprio a Cipro.

Mamais è un centrocampista centrale con un’ottima visione di gioco e bravo come filtro difensivo, non ha fra le caratteristiche principali quelle del gol prediligendo l’equilibrio in un ruolo delicato come quello del regista.
Le sue doti non nascono oggi: ha fatto
Parte dell’Under 21 dell’Aek Larnaca, con cui ha portato a casa anche una presenza in prima squadra contro l’Ael Limassol per giocarsi lo scudetto.

È entrato subito negli schemi di Roberto Baronio che gli ha permesso di diventare subito il perno mediano collezionando già 4 presenze fra campionato e Youth League collezionando 323 minuti.

Anche lui, come Vrakas e Idasiak, è venuto in prova a Roccaraso per poter testare le capacità di provare un’esperienza importante come quella partenopea a soli 17 anni.
È uno dei più piccoli della rosa ma al contempo, come già detto, può vantare un percorso già maturo per un ragazzo della sua età.

Sarà una stagione da protagonista la sua, con la speranza un giorno di poter vedere il primo cipriota vestire la maglia del Napoli.