Retroscena a Bari: ADL e figlio volevano Cannavaro, ecco perchè è saltata

SEPTEMBER 2022, Fabio Cannavaro, fonte foto: www.goal.com

Tuttosport racconta il retroscena riguardante la panchina del Bari.

Il nuovo allenatore della squadra pugliese è Giuseppe Iachini, anche se la proprietà avrebbe preferito Fabio Cannavaro:

La prima scelta del ds Ciro Polito era stata quella di Cannavaro (pare sia stata suggerita proprio da Aurelio De Laurentiis, subito dopo il tonfo di Palermo). Il responsabile dell’area tecnica aveva incontrato subito l’ex difensore del Napoli per discutere del nuovo progetto tecnico. E quest’ultimo si era detto pronto ad accettare la proposta del club dei De Laurentiis“.

La trattativa con Cannavaro, però, si sarebbe bruscamente interrotta a causa dei commenti negativi sui social dei tifosi, i quali si sono espressi a favore di un tecnico più esperto. Ed è stato a quel punto che Polito si è preso un momento di riflessione e ha iniziato a sondare altri profili. Alla fine, con uno scatto di reni, a tagliare per primo il traguardo è stato Iachini”.

Articolo precedenteFedele: “Non voglio più ascoltare ADL. Per il nuovo allenatore, sceglierei tra questi due”
Articolo successivoComune, cons. Simeone: “Basito dall’ennesimo ‘ultimatum’ di ADL”