Alvino ricorda Maradona su facebook: “Ciao Diego ti ho amato come un fratello”

Il noto giornalista di fede azzurra, Carlo Alvino, ha dedicato un commovente post su facebook per ricordare il più grande di tutti, Diego Armando Maradona. L’asso argentino è scomparso nel pomeriggio di ieri, lasciando tra le lacrime milioni di tifosi sparsi per il mondo. Qui il messaggio in questione: “Sono un uomo fortunato! Anzi fortunatissimo! Ho vissuto professionalmente ed umanamente Diego Maradona quasi tutti i giorni, per sette lunghi anni. L’ho seguito ed inseguito ovunque, a Napoli, in Italia, in mezza Europa e finanche a Buenos Aires dove sono stato sulle sue tracce per oltre un mese. Ho conosciuto il Diego “pubblico” e talvolta, da privilegiato, anche quello “privato”. Ed è proprio del Diego privato che serbo i ricordi più belli, aneddoti che non ho mai rivelato, che sono nascosti solo nel mio cuore. E gelosamente là resteranno fino a quando il mio egoismo avrà il sopravvento. Ho centinaia di foto con D10S, filmati inediti, maglie, piccoli oggetti che gli “estorcevo” quando ero a casa sua. Ma una delle foto che custodisco e che meglio lo rappresenta è questa. Lui in pantaloncini e ciabatte, completamente rilassato, a parlare con un amico della passione che entrambi hanno: la maglia azzurra del Napoli. Dieguito ti ho amato e ti amo come si ama chi ha lo stesso sangue. Cià guagliò“.