Il Mattino: “Gattuso-Adl, feeling totale! Chiesti due acquisti e otto cessioni”

    La fumata non è bianca. Ma neppure nera. Nel senso che De Laurentiis ha deciso di parlarne in un altro momento del rinnovo di Gattuso. Il contratto c’ è, Rino vuole restare e il patron azzurro vuole tenerlo. Dunque, perché affrontare una questione che può sollevare delle incomprensioni? Il presidente azzurro non ha ritenuto opportuno gettare ieri a Capri le basi per il prolungamento della permanenza del tecnico calabrese. C’ è tempo, dice, e c’ è già un contratto fino a giugno. Insomma, non c’ è fretta. E quindi, meglio non parlarne affatto. E per Gattuso, va bene così.

    Tre ore di chiacchierata, con De Laurentiis abile incantatore che passa dal cinema al calcio a velocità supersonica. A Gattuso ha anche parlato del progetto per l’ autonomia della Lega Calcio. Sul mercato De Laurentiis e Gattuso hanno le idee chiare: serve un difensore sinistro e il sostituto di Callejon. Poi per il resto vanno ceduti i giocatori: nella lista ci sono Allan, Ghoulam, Malcuit, Ounas, Younes, Milik, Llorente e Koulibaly. Hysaj rimane anche senza rinnovo. Ma il piano di Gattuso prevede che non restino giocatori che considerano al capolinea la loro avventura al Napoli. In ogni caso il feeling tra i due è totale.

    Fonte: Il Mattino