Gol di Ngonge o autogol di Dawidowicz? La Lega Serie A ha deciso

Napoli-Verona finisce 2-1 in rimonta per gli azzurri con il gol dell’ex Ngonge e di Kvaratskhelia.

Gol di Ngonge o autogol di Dawidowicz? 

La Lega Serie A ha optato per l’autorete del difensore. Le immagini hanno mostrato che il tiro di Ngonge non era diretto verso lo specchio e, come riportato dal regolamento, per la precisione questo fa in modo che la rete non sia attribuita all’attaccante, ma risulti un autogol del difensore che, con la sua deviazione, ha permesso alla palla di insaccarsi. Perciò si tratta di autorete di Dawidowicz e non di gol di Ngonge.

Articolo precedenteMorelli boccia l’arbitraggio: “C’è un rigore netto per il Napoli e per il Verona”
Articolo successivoMazzarri: “Kvaratskhelia in un nuovo ruolo? Vi spiego”