Del Genio: “La colpa non è di Meret o Rrahmani. L’occasione di Kvara ha condizionato la partita”

Fonte foto: SSC Napoli

Il giornalista Paolo Del Genio ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli parlando della sconfitta della squadra azzurra contro la Juventus.

Queste le sue parole: “Ora si vogliono dare colpe a Meret o Rrahmani, ma il cross è meraviglioso come detto da Allegri, il portiere non può uscire e Gatti stacca come un animale. Capita, giochi in Serie A e più che altro non devi portarteli in area ed essere più aggressivo. Ormai vi piace il processo ad un singolo ogni volta, ma noi non possiamo stare troppo lì dietro come fa la Juventus che è abituata. Ora è il momento della Juve, hanno ragione loro con questo calcio anche se la storia degli ultimi dieci anni parla chiaro. Si parla di loro e non di quello che ha fatto Kvaratskhelia che è un fenomeno, ma la partita gira su quell’episodio e la perdi per quell’occasione. Di cosa parliamo?”.

Articolo precedenteSosa: “Questa sconfitta non aiuta mentalmente, ma il Napoli deve sbloccarsi di testa”
Articolo successivoCorbo: “Male Natan. Mazzarri conferma il giudizio negativo su di lui”