Pagelle MN – Mertens illude, Ramos castiga il Napoli

 Prova di grande cuore degli azzurri Il Napoli saluta la Champions, nonostante una grande partita al San Paolo. Il Real vince 3-1, al termine di una partita dominata dagli azzurri per 60′. Ecco le pagelle:

Reina 6 – Poteva fare meglio sul terzo gol, però dà grande sicurezza per il resto della partita. Nulla può sui gol di Ramos.

Hysaj 6 – Regge benissimo nel primo tempo, tanto che Ronaldo deve cambiare posizione per trovare spazio. Cala nella ripresa quando il Napoli capisce che il sogno è finito.

Albiol 6 – Primo tempo di altissimo livello, poi nella ripresa cala anche lui. E la difesa a zona su Ramos è da horror.

Koulibaly 6– Commette un grave errore nella prima frazione, graziato dagli attaccanti Blancos. Nella ripresa prova a guidare la difesa.

Ghoulam 6 – Bene in fase offensiva nel primo tempo, nel secondo sente la stanchezza e crolla come tutta la squadra dopo i gol di Ramos.

Allan 6 -La scelta a sorpresa di Sarri paga. Bene finché resta in campo, pressa tutti e recupera diversi palloni. Dal 56′ Rog 6- Buon personalità, come sempre. Si inserisce in alcune circostanze.

Diawara 6,5 – La personalità di questo ragazzo è impressionante: gioca ogni pallone con spensieratezza e assoluta precisione..illuminante.

Hamsik 6,5 – Gioca un primo tempo da protagonista assoluto, sfiorando anche il gol. Cuore di capitano. Dal 75′ Zielinski SV

Callejon 6 – La solita prestazione di cuore e tanto movimento nella prima frazione. Si spegne nel secondo tempo anche a causa del risultato.

Mertens 6,5 – Un gol, un palo e tante giocate di grande spessore. L’anima di questo Napoli non muore mai. Nemmeno stasera.

Insigne 6 – Anche lui disputa un grandissimo primo tempo. Sulla fascia è indemoniato. Dal 70′ Milik Sv.