Younes, l’agente: “Ha legato molto con tre azzurri, vogliamo restare a Napoli. Su Ancelotti…”

Nicola Innocentin, agente di Amin Younes, ha parlato del proprio assistito ai microfoni di Radio Crc, nel corso di “Un Calcio Alla Radio”:

“Amin sta trovando la continuità che gli mancava, mi auguro che continui così. Sta rispondendo coi fatti, è un bravissimo ragazzo molto dedito al lavoro. Spero che entro la fine della stagioni riesca a prendersi le soddisfazioni che fin qui gli sono mancate. Tatticamente è molto duttile, può giocare sia a destra che a sinistra. Infortunio? Si stava allenando con il suo preparatore atletico e si ruppe il tendine d’Achille”.

Su Ancelotti: “E’ stato fenomenale nella gestione di Younes, faccio i miei complimenti al mister. Amin ha legato moltissimo con Milik, Mertens e Koulibaly, ma va d’accordo con tutti”.

Sul futuro: “Vogliamo restare, il Napoli ha ambizioni importanti ed è giusto che abbia una rosa ampia e di qualità. E’ simile a Mertens ed Insigne, l’idea era quella di trovare un calciatore affine al gioco degli azzurri. Inoltre la città di Napoli ha la capacità di conferire simpatia a tutti”.