CdS – Sconcerti: “La Juventus rischia di auto-eliminarsi”

Mario Sconcerti, in un editoriale per “Il Corriere della Sera” ha analizzato la condizione di Juventus e Milan prima della sfida di stasera: “Oggi la stagione rischia di eliminare la Juve. Non sarebbe sostenibile un’altra sconfitta, troppe squadre metterebbero la Juve a una decina di punti. Tutto può sempre capitare, ma saremmo agli influssi di Giove su Saturno, non alla realtà del calcio.

È la vera ultima partita della Juve dei 9 scudetti, per il Milan ha solo una forte rappresentanza emotiva, ma il Milan è già sulla strada, la Juve no. Sono molto curioso, non ho capito le soluzioni di Allegri. Nel conto saremmo a un dentro/fuori tra Chiesa e Rabiot, che mi sembra plausibile ma da ultima istanza. Chiesa rappresenta una coda di Ronaldo. Ha la stessa solitudine di gioco. Nasce e prosegue da solo. Se segna è memorabile, se non segna è un dato da algoritmo. Lo conosco da quando aveva un anno. Vorrei segnasse. Ma non è calcio, è storia mia”.

Articolo precedenteDa Udine, un top è in dubbio, Success fuori
Articolo successivoCdS – Udinese-Napoli, le probabili formazioni