Top&Flop – Napoli-Torino 5-3: match che ancora una volta regala tanti gol. Il migliore scelto dalla redazione di MondoNapoli non può che essere…

Ancora una volta Napoli-Torino regala gol e tanto spettacolo, e il match finisce, come tre anni fa in terra piemontese, con il risultato di 5-3 per gli azzurri. Grande inizio da parte degli uomini di Sarri che chiudono la prima frazione di gioco con un parziale di 3-0. Nel secondo tempo si ammorbidiscono i padroni di casa, si incattiviscono i granata e Belotti riapre il discorso con la rete del 3-1. Da lì in poi è stato un botta e risposta tra le due compagini che ha portato il Napoli a siglare il 4-1 salvo poi subire un altro gol dagli uomini di Mihajlovic. Sul 4-2 segna un gol fantascientifico Dries Mertens che già aveva inciso sulle quattro realizzazioni precedenti con una tripletta ed un assist. Quando la partita è sulla via del tramonto ci pensa Iago Falque su rigore a tenere viva la partita fino al 90esimo.

E’ abbastanza unanime il giudizio circa il migliore in campo di questa emozionante sfida: è impossibile assegnarlo ad un uomo diverso da Mertens nonostante tutto il resto della squadra abbia fatto una partita di altissimo livello. Il belga però ha dimostrato che quando il Napoli gioca nel modo giusto, la mancanza della punta non è più un problema, e soprattutto ha messo in evidenza che quando è nel suo momento di grazia è davvero un fiume in piena impossibile da arginare. E’ certo che si parlerà in tutta Europa, specie a Madrid, del periodo d’oro del numero 24.