Mancini: “Stagione compromessa. Euro 21? Più convocazioni. Vi svelo la mia favorita per lo scudetto”

Il CT della nazionale italiana, Roberto Mancini, ha parlato a La Gazzetta dello Sport nel corso di una diretta su Instagram. Queste le sue principali dichiarazioni:

Sulle convocazioni: “Avremo tantissime partite per capire bene. Tanti giocatori finiranno i primi di agosto, mentre altri giocheranno senza sosta. Nelle convocazioni ci saranno molti più ragazzi. Questo ci darà l’opportunità di restare sempre attenti”.

Su EURO 2021: “La stagione in corso e quella dell’anno prossimo sono compromesse. Dovremo stare attenti ai ragazzi soprattutto fisicamente. Voglio arrivare prima degli Europei avendo una possibilità di scelta ampia, senza giocatori infortunati. Cercheremo di trovare le soluzioni migliori”.

Sullo scudetto: “La Juve ha una rosa migliore, ma la Lazio gioca davvero un bel calcio. Sarà una lotta avvincente. Giocando a porte chiuse il fattore campo salta. Per questo ci sarà ancora di più da divertirsi. Secondo me sarà una lotta fino alla fine”.