Meret, il Napoli vuole il rinnovo: le cifre del nuovo contratto fino al 2027

    La continuità è importante per un calciatore, soprattutto per quanto riguarda il ruolo più difficile di questo sport: il portiere. Questo è ciò che abbiamo capito osservando nelle ultime settimane Alex Meret. Il portiere friuliano ha zittito le numerose critiche sfoderando prestazioni fenomenali una dopo l’altra, ricche di super interventi. Se il Napoli guarda le altre diciannove squadre di Serie A dall’alto verso il basso in classifica, in parte è grazie alle sue parate decisive.

    Visto il suo vero valore, il Napoli non vuole di certo farselo scappare, e con il contratto che scade nel 2023, è il momento del rinnovo. Se ne era già parlato durante l’ultima sessione di calciomercato, con l’operazione che passò in secondo piano nel giro di poche settimane. L’intenzione del Napoli è quella di rinnovare il contratto fino al 2027 con un ingaggio di 1,5 milioni di euro più bonus.

    Articolo precedenteBarak, il centrocampista svela un retroscena: “Era fatta con il Napoli, ma poi è arrivata la Fiorentina”
    Articolo successivoBagni: “Il Napoli mi ha sorpreso, lo scorso anno invece gli azzurri hanno gettato lo Scudetto”