RILEGGI LIVE – Ancelotti: “Il razzismo è un problema del calcio italiano. Allan? Non temo di perderlo, ma domani non giocherà: il motivo”

2960

C’è qualche giocatore che finora ti ha sorpreso di più e qualcuno meno rispetto agli altri?
Questa rosa non è una sorpresa, nomi non ne faccio perché non credo sia giusto, ma pochi giocatori finora hanno dato il 100% e questo la dice lunga sul valore che abbiamo.

Sugli indisponibili
Domani non ci saranno Chiriches, Hamsik, Mertens, Albiol, che ha avuto un problema, e Verdi che è squalificato.

Pensi che Insigne abbia ancora dei margini di miglioramento?
Sicuramente, è un grande campione. Nella prima parte ha fatto una grandissima stagione, nella seconda parte un po’ meno sotto il profilo realizzativo. Credo che si ripresenterà dopo le vacanze in maniera ottima ritornando come prima.

Domani ci sarà la prima convocazione di Gianluca Gaetano della primavera, che idea ti sei fatto sul giocatore?
Ha dimostrato delle ottime qualità anche nel campionato primavera, il lavoro che stanno facendo su di lui sta portando degli ottimi frutti. La posizione è di un giocatore offensivo, di molta qualità.

Su Milik e il suo rendimento
E’ destinato a crescere nei prossimi mesi. Se ha giocato poco è perché veniva da due anni di inattività e sicuramente nelle prossime partite verrà utilizzato con maggiore continuità.

Quali obiettivi il Napoli si è prefissato per il 2018?
Domani inizia una mini-competizione di circa 450 minuti, credo che possiamo arrivare fino in fondo se ce la giochiamo bene. La squadra da un punto fisico e mentale sta molto bene.

In questi 10-15 giorni è possibile che possa capitare qualcosa nel mercato?
Credo di no, come ho detto l’unica cosa alla quale pensiamo è che probabilmente Rog potrebbe andare in prestito.

Come sta Koulibaly dopo quel di Milano?

Il giocatore sta molto bene e domani giocherà dal primo minuto. Settimana prossima ci sarà il ricorso e vedremo cosa accadrà
.

Mercato, temi di perdere un giocatore come Allan?
Non temo di perdere un giocatore come Allan perché la società è ambiziosa e non vuole vendere i migliori. In questo momento stiamo valutando con la società se mandare un giocatore in prestito perché la rosa si sta allargando dopo il rientro di Younes e Chiriches. Allan domani non giocherà, lo dico a scanso di equivoci, perché come Ospina ha avuto un permesso sul rientrare più tardi dalle vacanze.

Questione razzismo, si è sollevato un polverone. La posizione del Napoli è sempre la stessa?
Sembra che il razzismo sia un problema del Napoli, è un problema del calcio italiano. A San Siro di goliardico, com’è stato detto da qualcuno, c’è stato veramente poco e da li si è aperto un dibattito. C’è un regolamento, c’è un protocollo che secondo noi non è stato rispettato, come dicono alcuni organismi più grandi di noi. Da quel che mi risulta il protocollo non è chiaro a tutti. Noi non abbiamo mai parlato di sospensione della partita, ma di interruzione temporanea della partita.

Gentili lettori di MondoNapoli, buongiorno. Vi proponiamo la diretta testuale delle parole di Carlo Ancelotti che quest’oggi parlerà alla stampa alla vigilia Napoli-Sassuolo, ottavo di finale di Coppa Italia. Il live a partire dalle ore 13. Restate con noi!