TOP & FLOP – Inventiva e voglia di farsi vedere: il migliore è proprio lui!

Chi esce a testa alta allo stadio de Kuip? Pochissimi giocatori… Zielinski ha il merito di segnare ma via via si perde in un ruolo non suo. Hamsik va meglio rispetto ad altre partite ma c’era bisogno della sua esperienza. A prendersi il “premio” di migliore in campo è Ounas.

Il giovane talento azzurro entra ed inventa un assist per Mertens che è lento ed impacciato davanti al portiere. Poi dribbling, eccessivo amore per la palla, ed incredibilmente a gioco fermo fa espellere Vilhena. Talento sicuramente ancora acerbo, ma ha dimostrato, insieme a Rog, di essere pronto per sostituire i titolari.