Tenere duro, tutti insieme, aspettando gennaio…

    Momento no, innegabile, al di là di queste 2 sconfitte il Napoli sembra un po’ sulle gambe e non gira come dovrebbe.

    Fare drammi e tragedie però non serve,  abbiamo fallito l’appuntamento ai gironi ma ora c’è una Europa League da onorare che inoltre può tramutarsi in obiettivo stagionale.

    La coppa Italia è da giocare e in campionato? Il Napoli in vetta fino alla scorsa giornata potrebbe riagganciarla già in questo week end, complice l’incrocio tra Juve ed Inter nel derby d’Italia.

    Resta ai ragazzi di Sarri però, cacciare fuori gli attributi: la Fiorentina può considerarsi un avversario ostico ma assolutamente alla portata, ci vorrà una prova di orgoglio dimostrando come la maturità acquisita ci possa far superare anche questi momenti negativi.

    Tenere duro, fino a gennaio, lì la palla passerà in mano alla società, che dovrà farci capire una volta per tutte cosa ne vorrà fare di questa stagione che può ancora essere storica.

    Spalla a spalla, tutti uniti, si può.