TOP&FLOP – Napoli-Atalanta 0-0, il migliore ed il peggiore in campo degli azzurri

Termina 0-0 la Semifinale d’andata della Coppa Italia 2020-21, allo Stadio Diego Armando Maradona, tra Napoli e Atalanta. Gattuso prova il 3-4-3 dal primo minuto. Il nuovo modulo non cambia le ambizioni dei partenopei, che totalizzano solo due tiri in porta nell’arco dei novanta minuti di gara. La partita la fa l’Atalanta, che risulta pericolosa in almeno cinque occasioni.

Gran merito della porta inviolata va al portiere Ospina, ma – soprattutto – al difensore Kalidou Koulibaly, eletto – secondo la redazione MondoNapoli migliore in campo della sfida. Il centrale senegalese è decisivo in varie circostanze: un vero e proprio muro davanti la porta. Bilancia la prova non impeccabie dei compagni di reparto e pare sentirsi a proprio agio nel nuovo schieramento a tre. Gli si può perdonare qualche iniziativa personale di troppo.

Il peggiore, invece, è Nikola Maksimovic. Il centrale serbo, in scadenza di contratto 30 giugno 2021, in troppe occasioni pare disattento, forse distratto dalle voci di mercato sul suo futuro. Si fa saltare troppo facilmente e non riesce mai a coprire gli inserimenti di Toloi, ormai marchio di fabbrica del gioco atalantino. E’ Maksimovic il peggiore in campo della gara.

Articolo precedenteOspina: “Oggi era difficilissima, ora testa al campionato. Sulla difesa a tre…”
Articolo successivoFreuler avverte il Napoli: “Giocare a Bergamo non è facile! Vi spiego cosa ci è mancato oggi”