TOP&FLOP: Napoli – Perugia, la squadra sembra rinata ma lui è davvero sotto tono

Se tutta la squadra sembra essere tornata in vena di vittorie, mostrandosi agguerrita e concentrata sul proprio obiettivo, Llorente, che viene preferito a Milik per questa partita, è quello con la prestazione più sotto tono. L’attaccante non riesce a rendersi pericoloso come dovrebbe, gioca spesso di sponda aiutando la squadra a salire, ma da una punta come lui e con la sua esperienza, considerata anche l’avversaria, ci si aspettava qualcosina in più che il semplice compitino assegnato. Aiuta Lozano nell’azione che scaturisce il primo rigore, ma la sua prestazione non è da considerarsi sufficiente. È lui il peggiore in campo.