TOP & FLOP – Esperienza e precisione: il migliore in campo per la nostra redazione è…

Poker del Napoli al “Via del Mare” di Lecce e gli azzurri si portano così terzi in classifica dietro ad Inter e Juventus. Partita gestita per lunghi tratti, con pochi pericoli per gli uomini di Ancelotti, escluse le circostanze dove i partenopei cercavano di farsi male da soli. Nel caldo pugliese, il migliore in campo è senza dubbio Fernando Llorente!

Tre partite: un assist, tre gol e un rigore procurato. Oggi ha compiuto metà di quello appena descritto con una doppietta, da vero rapinatore d’aerea, e un un rigore procurato, andandosi a prendere un cross da palla inattiva. E’ l’uomo che mancava agli azzurri: esperienza e precisione, cinico come pochi. Da svincolato ad acquisto di lusso, lo spagnolo è l’uomo giusto per la metodolgia di gioco di Ancelotti!