Top&Flop – Il migliore di stasera per MondoNapoli è…

Brutta sconfitta per gli azzurri al Castellani, con i padroni di casa che sono riusciti ad imporsi per 2 reti ad 1 e a conquistare tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Poche note liete tra le fila del Napoli in questo anticipo del turno infrasettimanale di campionato: la conferma che Alex Meret sia un portiere più che affidabile è sicuramente una di queste. L’estremo difensore classe ’97 è infatti risultato decisivo a più riprese durante il match, prima chiudendo la strada a Caputo sull’ 1-0 per l’Empoli, poi salvando in corner su Farias e Pajac e infine ripetendosi sullo stesso numero 11. Sui gol poche le sue responsabilità. Il pareggio del Napoli è arrivato allo scadere del primo tempo grazie ad un missile da fuori area dell’ex di turno, Piotr Zielinski. Il polacco ha avuto il merito di riportare in partita i suoi, dispensando giocate a sprazzi specialmente nell’arco della prima frazione di gara, poi col passare dei minuti è calato al pari dei compagni di reparto. Uscito di pochissimo il suo diagonale allo scadere, che avrebbe nuovamente ristabilito la parità tra le due squadre.