TOP & FLOP – Questa settimana si vola in alto! Lì dove i sogni possono diventare realtà: i migliori per la redazione sono…

Zero vittorie, zero pareggi e sei sconfitte negli ultimi anni a Torino e solo due gol segnati. Il sogno per rimanere possibile doveva passare in casa della Juventus e la risposta è arrivata, così all’ultimo minuto. Sembrava che però dovesse finire così, non era giusto un pareggio e questa volta, come successe con Zaza due stagioni fa, arriva il gol al novantesimo.

Il migliore per MondoNapoli è Kalidou Koulibaly. Il destino… Quello non sbaglia mai e tutto fa tornare. Napoli primo in classifica a +1, match decisivo allo Stadium e all’ottantesimo minuto su un tiro di Zaza, Koulibaly devia, involontariamente, il pallone nella propria porta. Oggi prende e vola, quasi come si dovesse far perdonare di un peccato purtroppo non suo. Non è solo il gol a dare la palma del migliore in campo. Vi ricordate di Higuain? Sì, l’argentino, se non ve ne fosse accorti, stasera era in campo con la maglia avversaria. Sbatte contro un muro, non tocca quasi mai la palla e si innervosisce, perché il senegalese decide che di lì non si passa! Difensore perfetto e attaccante giusto: zero gol subiti stasera e quinta rete stagionale…

Non ci dimentichiamo di mister Sarri. Partita tatticamente perfetta. Non ama le panchine, figuriamoci quelle dello Stadium, così alte e così lontane dal campo. Si scende a bordo campo e lì si rimane tutto il tempo. Il 4-3-3 di Allegri non crea problemi, a centrocampo si vince quasi tutti i duelli, avanti gli attaccanti si sacrificano tanto, non creano molte azioni gol, ma impensieriscono gli avversari. Il gol arriva, perché nel suo piano tattico era scritto e doveva arrivare. Nel momento migliore, nel momento più bello.

LA SQUADRA E’ STATA IL TOP, MA IL TIFO PARTENOPEO RIMANE LA MIGLIOR IMMAGINE AZZURRA E CON IL CALORE DI IERI, HANNO SPINTO TUTTI GLI UOMINI DI SARRI A DARE IL MEGLIO. COMPLIMENTI A TUTTI !