Pagelle MN – Superbo Koulibaly, scheggia Lozano! Male Ospina sul rigore

Il Napoli esce sconfitto da San Siro nonostante un grande secondo tempo. L’Inter riesce a trovare il vantaggio su rigore di Romelu Lukaku dopo un fallo di David Ospina su Darmian. Da sottolineare la prestazione di Koulibaly, che ha concesso poco o niente all’attaccante dell’Inter (il belga trova la porta solo in occasione del penalty) e il brutto errore del portiere colombiano che ha permesso ai nerazzurri di portare a casa i 3 punti. Di seguito i voti:

Ospina 5: Gara ferma e noiosa nella prima frazione, il colombiano non viene chiamato in causa quasi mai, fino all’episodio del calcio di rigore: fallo netto del portiere su Darmian.

Di Lorenzo 6.5: Sembra più acceso rispetto alle ultime gare disputate, gioca a testa alta e prova a trovare spunti in avanti con Lozano. Bello spunto sulla palla filtrante per Zielinski in area in occasione del colpo di tacco di Insigne.

Manolas 6: Svolge il suo lavoro senza eccellere nelle giocate, qualche sbavatura in uscita ma nel complesso fa una buona gara.

Koulibaly 7: Lukaku trova la porta (e il gol) solo con il rigore. Il senegalese, sempre attento, annulla del tutto l’attaccante interista.

Mario Rui 5.5: Parte da un’insolita posizione avanzata, svolge il suo compito anche quando torna nel suo ruolo. Perde Darmian sull’occasione del rigore. (Dall’84’ Ghoulam 6: poco tempo per cambiare le sorti del match, batte 3 calci di punizione ma non ottiene nulla).

Bakayoko 5: Spento e lento nella manovra, bisticcia col pallone in più di un’occasione. (Dal 73′ Fabián Ruiz 6: entra bene, scambia bene con i compagni).

Demme 6: Partita ordinata e tranquilla, ma non abbastanza da creare occasioni. (Dall’84’ Elmas s.v.: Entra e tocca pochissime palle).

Lozano 7: Trova molti spunti, frizzante e vivace. Il migliore in attacco, la difesa dell’Inter non lo prende. Ottimo l’assist sul finale per Politano che però trova Handanovic sulla sua strada.

Zielinski 6.5: Uno degli azzurri più in forma al momento. Doppio tunnel a Brozovic e Gagliardini, prova giocate che riescono solo a lui. Sua l’occasione più importante del primo tempo con un tiro che sfiora il palo. (Dal 73′ Politano 6.5: Entra benissimo, crea scompiglio nella difesa dell’Inter ed è sua una delle ultime occasioni per il pareggio: il tiro viene però neutralizzato da Handanovic)

Insigne 5.5: Partita senza eccelsi ma ordinata. Prova ad accendere la fiamma con il gol di tacco ma Handanovic fa il miracolo. Poi l’espulsione.

Mertens: s.v. Solo un quarto d’ora scarso per lui: fuori per infortunio. (Dal 16′ Petagna 6.5: Entra molto bene, corre, difende bene il pallone e aiuta i compagni. Da sottolineare il ritorno in difesa al 90′ e la sfortuna sul palo nel recupero).

Gattuso 6: Partita preparata ed eseguita perfettamente. Primo tempo lento e noioso, le squadre si studiano e si aspettano. L’errore di Ospina e il rigore rovinano i piani del mister.