PAGELLE MN – Ospina salva il Napoli: troppe occasioni sprecate e poche idee

Termina il match tra AZ Alkmaar e Napoli valevole per la 5ª giornata di Europa League. Una gara molto combattuta fino alla fine e il Napoli avrebbe dovuto trovare la vittoria per ritenere, aritmeticamente, passato il turno ma così non è stato e si giocherà il tutto per tutto contro la Real Sociedad.

Ospina 7 – Poco può sul primo goal ma sventa il rigore al 60esimo a Koopmeiners e fa capire chi è il padrone dei pali azzurri; si conferma una garanzia l’estremo difensore del Napoli; 

Di Lorenzo 6 – crossa dalla destra e aiuta Mertens a segnare il gol del vantaggio; poi si fa vedere su alcune palle inattive ma quando avanza non copre bene gli spazi; 

Maksimovic 5.5 – Titolare inamovibile dell’Europa League ma perde Martins in occasione del goal. Deve migliorare ancora; 

Koulibaly 6 – Attento nelle chiusure sugli avversari, come tutta la squadra però si fa vedere poco;

Ghoulam 5.5 – Che non sia il Ghoulam che abbiamo conosciuto negli anni scorsi è chiaro a tutti, non riesce a trovare la sua forma migliore e a fare la differenza in campo; viene sostituito al 65esimo

Fabian 6 – Pronto per servire Di Lorenzo nell’occasione del primo goal ma non lascia segni distintivi nel match; viene sostituito al 57esimo;

Bakayoko 4.5 – Al 58esimo atterra in area su Aboukhlal, fallo netto e rigore per l’AZ, non una serata di gloria per il calciatore francese; 

Zielinski 6 – Cerca di fare il possibile nella sua posizione ma viene chiuso dal pressing dell’AZ, viene poi sostituto al 60esimo; 

Politano 5 – Non è il Matteo che abbiamo visto nelle scorse partite, una fantasma durante tutta la gara e viene sostituito al 60esimo;

Mertens 6.5 – Alla prima offensiva, il Napoli passa subito in vantaggio grazie a Dries che col piatto insacca alle spalle del portiere; sostituito al 65esimo dopo aver disputato una buona gara;

Insigne 5.5  Quando ha l’occasione prova a tirare in rete ma non riesce a finalizzare, è poco incisivo durante tutta la gara;

I CAMBI:

Elmas S.V

Lozano 6 – Prova alcune delle sue falcate ma non riesce a trovare lo specchio della porta; 

Petagna 6 – All’80esimo sbaglia un colpo di testa a porta vuota su una pennellata di Mario Rui, si muove bene ma è poco incisivo;

Demme S.V

Mario Rui 6 – Si fa vedere per alcuni cross, specialmente quello per Petagna a venti minuti dal termine che però non viene finalizzato;

Gattuso 5.5 – L’obiettivo è la qualificazione al prossimo turno di Europa League ma non riesce a centrarlo con una giornata d’anticipo. Scuote i suoi uomini durante tutta la gara ma non ottiene nessun riscontro; effettua tutti i cambi a disposizione rischiando anche di perdere la continuità del gioco già a rischio a causa dell’imprecisione di molti suoi uomini.