Pagelle MN: Allan il peggiore, bene Insigne, Younes sprecone

Meret, voto 6: incolpevole sui due rigori, nel complesso è stato impegnato poco

Di Lorenzo, voto 6,5: partita ordinata del terzino azzurro, lascia poco spazio a Karamoh e in fase offensiva si fa notare con alcune cavalcate

Maksimovic, voto 5,5: ancora sotto tono il centrale serbo che non riesce ad incidere nel match

Koulibaly, voto 6: partita tutto sommato buona del difensore senegalese. Pesa molto nell’economia del risultato il rigore concesso ma è stato anche autore di ottime chiusure

Mario Rui: voto 5: dopo la grande partita con l’Udinese, oggi decisamente sotto tono. Poco presente anche in fase offensiva, dove sono mancate le sue percussioni.

Allan, voto 4,5: ormai con la testa altrove il brasiliano. Retropassaggio da brividi nel primo tempo che ha lanciato in porta Karamoh (che spreca), da lui però ci si aspetta di più ( dal 65’ Elmas, voto 6: attento e preciso, autore anche di diverse giocate ma che risultano poco efficaci)

Demme, voto 6: la solita partita “alla” Demme, ordinato a centrocampo e che ha smistato vari palloni davanti che gli attaccanti hanno però sprecato (Dall’85’ Lobotka s.v)

Fabian Ruiz, voto 6,5: lo spagnolo oggi ha corso tanto e si è visto. Ci prova più volte da fuori non trovando la porta ma è uno dei pochi che è entrato “realmente” in campo (dal 77’ Zielinski s.v)

Politano, voto 5,5: dopo la grande perla contro l’Udinese, oggi è un po’ assente, sbagliando anche un gol facile nel primo tempo. Complice anche un grande lavoro difensivo di Pezzella che gli concede pochissimo spazio ( dal 65’ Callejon, voto 5,5: entra in partita giocando in un ruolo non suo. Tiene bene la posizione, ma incide poco)

Lozano, voto 6: Si vede che gioca in affanno da punta, nel primo tempo è quasi nullo. Prende un giallo “inesistente” e nei secondi 45’, tornato nel suo ruolo, si mostra più pericoloso( dall’85 Younes voto 5: nonostante sia entrato nei minuti finali merita un voto ed è senza dubbio negativo. Nel recupero si divora la palla del 2-2 e da quella posizione ci si aspetta qualcosa in più)

Insigne: voto 7: Grande prestazione del capitano azzurro. Insieme a Fabian è uno dei pochi che calcia in porta. Freddissimo dal dischetto per il momentaneo 1-1