PAGELLE MN – Insigne prestazione da leader! Zielinski padrone del centrocampo

Il Napoli batte 2 a 0 la Juventus al San Paolo: ritorno amara per Sarri e compagnia che si devo arrendere di fronte ad una prestazione degli azzurri monstre:

Meret 6 : Torna tra i pali azzurri al posto di Ospina, fino al gol di Ronaldo al 89′ partita senza grossi pericoli, mostra la sicurezza delle grandi occasioni. Sul gol di Cr7 è colpevole di non essere uscito

Hysaj 6,5 : Miglior partita della stagione per il laterale albanese: sicuro, propositivo e senza attento su ogni palle giocata. Subisce solo un dribbling fulmineo di Cr7 ma per il resto ottima prestazione

Manolas 7 : Senza Koulibaly, diventa lui il leader indiscusso della difesa azzurra. Anticipi, coperure, lotta e dirige gli altri compagni. Un muro greco!

Di Lorenzo 6,5 : In un ruolo non suo, lo interpreta con estrema attenzione: insieme a Manolas non fa correre particolari pericoli al Napoli. Autorevole

Mario Rui 6,5 : Ottima gara per il portoghese, in fase di spinta in particolarmente: macina km e km sulla quella fascia: attento in fase difensiva.

Fabian Ruiz 6 : Torna nel suo ruolo, la mezz’ala, partita attenta in fase di copertura. Qualche passaggio troppo lento per uno con la sua tecnica, se fosse più veloce sarebbe letale. Nel complesso offre una prestazione nettamente superiore alle scorse partite.

Demme 6,5 : Un piccolo professore in mezzo al campo: grinta e tanta corsa, si fa trovare sempre nella posizione giusta, detta i tempi di gioco e spende qualche fallo in più in maniera intelligente. (Lobotka 5,5: entra al posto del tedesco, pare un po spaesato in mezzo al centrocampo azzurro)

Zielinski 7 : Autore del gol del vantaggio, sia fase difensiva che offensiva offre una prestazione autorevole. Il polacco col tempo sta diventando sempre di più l’unica certezza del centrocampo azzurro. Passaggi e tanta tecnica incantano i tifosi azzurri (Elmas SV)

Callejon 6,5 : La solita gara intelligente dello spagnolo: esperienza al servizio della squadra, si fa trovare sempre pronto sulla destra. Duetta alla grande con Hysaj e da una mano in fase di copertura.

Milik 6 : Lotta al centro della difesa bianconera su ogni pallone come un vero numero 9. Il polacco aiuta allargando spesso bene il gioco. Pochi palloni ha ricevuto, i quali poteva trasformarli in occasioni pericolose ma si fa trovare al servizio della squadra

Insigne 7,5 : Finalmente una prestazione da capitano e da leader del Napoli: è ovunque, da una grossa mano in fase di copertura quando Mario Rui avanza, giocate e dribbling da grande giocatore. Fa la differenza, il gol è la ciliegina sulla torta