Home Rubriche L'analisi

L'analisi

Analisi tattica dell’ultima partita degli azzurri.

L’analisi – La sinfonia di Maramertens e il ritorno del figliol prodigo

Nella terra di Beethoven il Napoli suona la sua sinfonia più bella ipotecando il passaggio del turno. La Red Bull Arena mette le ali al...

L’analisi – Napoli: punto e a capo. Da oggi vietato sbagliare

Dopo la sconfitta di Empoli, ancora una prestazione sottotono degli azzurri che raccolgono appena un punto con il Genoa (in dieci) e denotano preoccupanti...

L’Analisi- Mal di trasferta e polveri bagnate

Lo zero a zero di Firenze evidenzia ancora una volta le difficoltà realizzative del Napoli in trasferta. Era l’89’ di Cagliari-Napoli del 16 Dicembre scorso,...

L’Analisi- L’otto volante azzurro e la riscossa polacca

La vittoria con la Lazio regala nuove certezze ad Ancelotti.Assenze? Queste sconosciute. Il Napoli batte la Lazio e dice addio al concetto di titolarissimi...

L’Analisi – Pacco, doppio pacco e contropaccotto

Il boxing Day si è rivelato per il Napoli un vero e proprio “pacco” di Natale, ma nell’accezione negativa del suo termine. La squadra...

Hamsik: ” Non pensiamo al Liverpool, testa al Frosinone”

Dopo la vittoria a Bergamo contro l' Atalanta il capitano azzurro Marek Hamsik, come di consueto aggiorna il suo sito ufficiale esprimendo i suoi...

L’analisi – Dallo Champagne al Lambrusco: è un Napoli più cinico

La vittoria del Napoli con l’Atalanta restituisce interesse al campionato ma soprattutto ci fa scoprire un Napoli sempre più nuovo rispetto al passato. Finiti i...

L’analisi – C’era una volta un omone e i suoi nanetti

Manita azzurra nell’anticipo dell’undicesima giornata di serie A. Il malcapitato Empoli soccombe ma non demerita nonostante il punteggio. Appena passato Halloween ma i mostri restano...

L’analisi – Si ricomincia da tre con il fenomeno in panchina

Dal più nove pronosticato da Allegri al meno quattro del Napoli alla fine di un sabato che sorride agli azzurri mentre le altre inciampano. Dopo...

L’Analisi – Le strane coppie e il serafico Carlo

Nonostante il massiccio turnover il Napoli vince, convince e tiene la scia della Juventus concedendosi una sosta serena. Chi si aspettava un calo di tensione...