TOP&FLOP – Napoli-Cagliari 2-0, un Osimhen straripante sconfigge i sardi

Il Napoli conquista la sesta vittoria consecutiva battendo un Cagliari fin troppo rinunciatario per 2-0 in una partita controllata dal primo all’ultimo minuto senza problemi. Di Osimhen e Insigne su calcio di rigore le due reti degli azzurri che tornano al primo posto in classifica. Questi i nostri top e flop del match degli azzurri:

TOP Osimhen: Il nigeriano sigla la rete dell’1-0 dopo 10 minuti che permette al Napoli di sbloccare subito la partita e di mettere la gara in discesa. Provoca timori nella difesa cagliaritana ad ogni sua accelerazione e si guadagna il calcio di rigore che poi trasforma Insigne per il 2-0 finale con una giocata mostruosa ed una finta che manda a terra Godin, costretto a colpirlo da terra. Continua, così, il suo periodo di forma sontuoso che lo porta a 6 gol consecutivi. Ennesima grande partita, però, anche per Anguissa, che ormai si è preso il centrocampo in mano e non sembra avere intenzione di smuoversi. Anche oggi ha recuperato tantissimi palloni, ma ha anche spinto molto, creando scompiglio nella difesa avversaria.

FLOP La nostra redazione non ha individuato nessun flop tra gli azzurri, autori tutti di una prestazione al di sopra della sufficienza. Un Napoli così bello mancava da un po’ e Luciano Spalletti è stato bravo a creare questa squadra.

Articolo precedentePolitano a Dazn: “Dobbiamo continuare così e chiudere la partita”
Articolo successivoInsigne: “Numero 10? Non si tocca, mi tengo la mia 24. Spalletti come Sarri? Vi dico la mia”