FOCUS REPORT CALCIO – 10 anni di grandi eventi in Italia: Women’s Champions League, Reggio Emilia 2016

Nel decennio 2009-2019 l’Italia ha ospitato grandi eventi calcistici anche di calcio femminile. Nel 2016 al Mapei Stadium di Reggio Emilia si è giocata la finale di Women’s Champions League, vinta dal Lione ai danni del Wolfsburg. Il Report Calcio 2020 ne analizza l’impatto sotto vari aspetti.

Per l’occasione l’impianto è stato riqualificato come stadio in grado di ospitare i principali eventi ufficiali UEFA per gare di qualificazione delle Nazionali maggiori. Gli spettatori totali sono stati 17’000, dati significanti anche sotto il profilo mediatico. Sulla pagina Facebook ufficiale i post hanno ricevuto in tutto 5.4 milioni di visualizzazioni e oltre 30’000 likes; 320 invece il numero di articoli pubblicati tra media, carta stampata e web a livello locale e nazionale.

Per la promozione della finale sono stati organizzati 89 eventi con 10 stadi coinvolti, mentre 25 sono state le tappe del “Trophy Tour” sul territorio italiano. A tal proposito, nelle attività promozionali sono state coinvolte 10’000 persone tra ragazzi e ragazze.

Articolo precedenteSky annuncia: “Il pacchetto calcio sarà gratis fino ad ottobre”
Articolo successivoNapoli, tutti gli anticipi e i posticipi fino alla 37esima giornata