Moviola MN – Valeri, che svista sul rigore! Arbitra bene nel complesso ma manca qualche ammonizione

The referee Paolo Valeri gestures during the Italian serie A soccer match between Fc Inter and Bfc Bologna at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 11 February 2018. ANSA / MATTEO BAZZI

Il Napoli ha perso la Supercoppa Italiana in finale contro la Juventus per 2-0. Partita abbastanza tranquilla per il signor Valeri, che inizialmente ha arbitrato molto all’inglese, fino al rigore concesso agli azzurri con l’ausilio del VAR. Analizziamo nel dettaglio gli episodi dubbi:

Minuto 19: braccio largo di Kulusevski su Mario Rui, ma Valeri non ammonisce

Uno degli episodi più contestati del match. Kulusevski cerca di anticipare Mario Rui ma interviene allargando troppo il braccio e colpendo il portoghese al volto. Solitamente questi falli vanno sanzionati con l’ammonizione, ma per Valeri è soltanto calcio di punizione.

Minuto 41: fallo di Danilo su Lozano, giallo?

Verso la fine del primo tempo Lozano viene preceduto da Danilo in uno scatto verso la porta della Juve e lo stende volontariamente. Niente giallo anche qui ma il cartellino si poteva estrarre.

Minuto 50: manca un’ammonizione a Demme

In apertura di ripresa Demme stende Bernardeschi che aveva effettuato un dribbling in velocità, doveva starci il giallo.

Minuto 64: Juve avanti con Ronaldo

Tutto regolare sul vantaggio siglato da Ronaldo, che sfrutta un rimpallo sfavorevole alla difesa del Napoli.

Minuto 74: ammonizione per Cristiano Ronaldo

Resta abbastanza incredulo dopo l’ammonizione, ma Cristiano Ronaldo interviene con la gamba alta su Di Lorenzo per cui il provvedimento è giusto.

Minuto 77: rigore per il Napoli

Ne abbiamo visti tanti di rigori così. McKennie si fa anticipare da Mertens e nel tentativo di calciare il pallone rifila un calcio al belga in area di rigore. Il penalty c’è, Valeri non lo concede ma viene richiamato al VAR e cambia la sua decisione. Rigore poi sbagliato da Insigne.

Minuto 89: ammonito Zielinski

Netto il giallo a Zielinski per fallo ai danni di Cristiano Ronaldo nei minuti finali.

Minuto 95: Morata chiude la partita

In contropiede è Alvaro Morata a chiudere i conti sul 2-0. Posizione regolare per lo spagnolo su assist di Cuadrado.

Di seguito le valutazioni finali di MondoNapoli:

Arbitro Valeri 5.5: Non è un cattivo arbitraggio il suo ma aspetta il 74′ per estrarre la prima ammonizione. Poi c’è l’errore sul rigore che macchia la sua partita.

Guardalinee Bindoni-Del Giovane 6: La posizione di Morata sul 2-0 è nettamente regolare

VAR Di Bello 7: Decisivo nel richiamare il direttore di gara al monitor per assegnare il penalty agli azzurri.