Moviola MN – Un solo ammonito per Giua! Petagna chiede un rigore: la direzione di Napoli-Empoli

Il Napoli si è qualificato a fatica agli ottavi di Coppa Italia battendo l’Empoli per 3-2. Direzione più che tranquilla per l’arbitro Giua, che nell’arco dei 90 minuti ha estratto soltanto un cartellino. Nel pre partita era emersa la notizia dell’isolamento da parte dell’Asl 1 del tecnico, di un magazziniere e di tre calciatori degli ospiti che avevano avuto contatti con un soggetto positivo al Covid e sono rimasti in quarantena fino ad oggi. Tutta la squadra ha poi dato esito negativo al tampone e la partita si è giocata regolarmente.

Minuto 18: Napoli in vantaggio con Di Lorenzo

Cross di Lozano e colpo di testa vincente di Di Lorenzo per l’1-0 azzurro, regolare la posizione di partenza del messicano sul tocco verticale di Ghoulam.

Minuto 33: pareggia l’Empoli

Poco dopo la mezz’ora arriva il clamoroso pareggio degli ospiti con un destro a giro di Bajrami servito da Matos.

Minuto 38: Lozano riporta avanti gli azzurri

Gran destro da fuori di Hirving Lozano che firma il 2-1. Un cambio gioco di Politano a cercare il messicano viene intercettato da Zappella che regala la sfera al Chucky. La giocata del terzino dell’Empoli è volontaria, non conta quindi la posizione di Lozano.

Minuto 45: giallo per Olivieri

Nel finale di primo tempo viene ammonito Olivieri per gioco pericoloso ai danni di Demme. L’attaccante alza troppo la gamba per colpire il pallone e rischia di rifilare un brutto colpo alla testa dell’ex Lipsia.

Minuto 54: contatto in area Petagna-Viti, non è calcio di rigore

In apertura di ripresa Petagna va giù in area dopo un contatto con Viti. Il difensore ospite usa un po’ le mani ma il centravanti ex Spal cade con troppa facilità. Non ci sono gli estremi per assegnare il penalty.

Minuto 68: pareggia ancora l’Empoli

Ancora Bajrami sigla il pareggio per l’Empoli con un altro destro a giro che tocca il palo ed entra. Tutto regolare sull’assist di Terzic.

Minuto 76: il Napoli ripassa in vantaggio

Il terzo gol del Napoli lo segna Petagna, dopo un salvataggio sulla linea su colpo di testa di Rrahmani, che per poco non trova il primo gol in azzurro.

Di seguito le valutazioni finali di MondoNapoli:

Arbitro Giua 6: Buona direzione senza intoppi. Giusto non assecondare le proteste di Petagna, per il resto fischia poco ma bene.

Assistenti e VAR 6: Sono regolari tutti e cinque i gol.