RIFLETTORI PUNTATI – Visione di gioco e finalizzazione, il pericolo dell’Atalanta ha principalmente un nome…

La redazione di MondoNapoli ogni giornata sceglierà un calciatore della squadra avversaria da tenere particolarmente d’occhio per la formazione azzurra.

Oggi i riflettori si puntano sul gioiello in casa Atalanta.

Alejandro Gomez non lo scopriamo certo oggi, ma il giocatore argentino sembra davvero all’apice della sua carriera bergamasca e anche questo inizio di nuova stagione ne è la prova inconfutabile.

La sua visione di gioco e i suoi assist sono spine nel fianco per qualsiasi avversario non avendo in campo un ruolo preciso ma avendo la possibilità di svariare su tutto il fronte d’attacco.
Al di là delle sue doti tecniche innegabili Gomez ha iniziato anche a segnare in maniera frequente già dalla passata stagione aumentando così il suo score in termini di finalizzazione.

Per il Napoli sarà difficile arginare la pulce argentina che quindi non darà punti di riferimento e potrebbe essere davvero la carta di Gasperini per far saltare il banco inserendo o tra le linee il gioiello argentino oppure spostandolo sul lato di Di Lorenzo che sarà costretto a fermare le sue sgroppate sulla fascia.

Massima attenzione quindi per Koulibaly e compagni anche se il compito di fermare l’implacabile Gomez molto probabilmente sarà affidato a Bakayoko o Demme per chiudere spazi e fantasia facendo quindi rivedere i piani di Gasperini.