Napoli In Rosa: Primo punto per le azzurre

Benvenuti al Napoli in Rosa, una nuova rubrica che tratterà e analizzerà la stagione del Napoli femminile, una stagione sicuramente importante per le azzurre, visto il debutto in Serie A.

Finalmente dopo tre partite perse arriva il primo punto contro un avversario ostico, l’Inter. Il Napoli con 0 punti all’attivo gioca con la grinta ed onora la maglia, dopo tre prestazioni indecorose, contro la compagine nerazzurra.

Il Napoli incomincia con: Perez, Di Marino, Di Criscio, Cafferata, Chatzinikolaou, Hjohlman, Oliviero, Galabadaarachchi, Nocchi, Errico, Huchet. Invece l’Inter scende in campo con: Aprile; Brustia, Auvinen, Debever, Bartonova; Alborghetti, Catelli; Marinelli, Rincón, Møller; Mauro.

La partita comincia subito male con le nerazzurre che passano in vantaggio al 12esimo con Bartonova sugli sviluppi di un cross con la retroguardia azzurra che non interviene e lascia segnare la classe 1993 ceca. Il Napoli non ci sta e comincia ad attaccare senza infastidire Aprile e subendo anche alcuni contropiedi dall’attacco interista.

Il secondo tempo invece è il contrario del primo che comincia con il gol di Hjohlman al 7ettimo minuto sempre con un colpo di testa, fantastico gol delle azzurre che incominciano a dominare al “Caduti di Brema”. Infatti dopo 3 minuti dal gol il Napoli scheggia la traversa con un colpo di testa di Chatzinikolaou sugli sviluppi di un calcio di punizione. La partita prosegue con poche sorprese e finisce 1-1 con un’ottima prova delle ragazze di mister Marino.

Il Napoli conquista il primo punto in Serie A e scavalca, in attesa delle altre partite, il San Marino e l’Hellas Verona e incomincia la scalata per la salvezza in un campionato che si è rivelato più difficile di quello che si era pensato. La prossima partita sarà contro la CF Fiorentia domenica 11 ottobre alle ore 17:45.

Fonte foto: Napoli femminile Facebook