TOP & FLOP – Fumoso e poco concreto: il peggiore di stasera è …

Nonostante la bella prestazione della squadra, questo giocatore si è impegnato in campo, toccando vari palloni, ma quasi mai è riuscito a fare la differenza: la nomina per il peggiore in campo va a Matteo Politano.

L’esterno ex Inter non riesce a riconfermare la buona prestazione di Brescia: i compagni lo cercano molto durante il primo tempo e lui svaria su tutto il fronte d’attacco, ma fatica ad essere decisivo e i suoi passaggi risultano imprecisi: nel secondo tempo sfiora l’eurogoal dopo un’ uscita errata di Sirigu, ma fatica a farsi vedere con continuità. Evidentemente, l’esterno fa ancora fatica ad entrare nei meccanismi collaudati dei partenopei, ma sicuramente avrà altre chances da qui alla fine della stagione.

Anche Fabian Ruiz non ha fatto la sua miglior prestazione: l’esterno spagnolo era leggermente stanco dopo la partita di martedì e alla lunga ha sofferto: il suo errore più grave lo commette in difesa, dove si perde Edera in occasione del 2-1, una disattenzione che poteva costare cara agli azzurri.