MONDO TRASH – Gli steward non riconoscono il calciatore e tentano di braccarlo!

163

Siamo al quattordicesimo appuntamento stagionale con la nostra rubrica, che mette in evidenza gli episodi più bizzarri, assurdi e divertenti del nostro calcio.

Ci siamo fermati per un po’ a causa dello stop per le feste natalizie e del nuovo anno, ma il trash è sempre in agguato e alcuni calciatori, in campo e non, hanno colpito ancora!

Partiamo con un Armando Izzo che probabilmente non ha ancora smaltito la dose di champagne bevuta durante le feste. Nello spogliatoio del Torino, infatti, il calciatore si è esibito in una danza tutta sua.

Secondo voi il clima di festa è passato nello spogliatoio del Potenza Picena? Noi crediamo di no poiché continuano i festeggiamenti, specialmente quelli “pirotecnici”!

E, a non aver smaltito tutta la dose di zuccheri consumati in questi giorni festivi, ci sono anche due steward, che, durante la partita non riconoscono un calciatore.
Esplode la gioia di tutto lo stadio per il bel successo del Manchester City sul Liverpool e fanno festa tutti quelli che tifano per gli azzurri, mentre Klopp e i suoi escono delusi e furenti. Mendy, difensore francese, campione del mondo, e che è stato protagonista di un grande inizio di stagione, è a bordo campo e quando il match è vinto, corre in campo per festeggiare con i compagni di squadra, ha i jeans, il cappello e il giubbotto, fa molto freddo, e cerca subito il grande amico Aguero. Uno steward non lo riconosce e lo insegue pensando che fosse un invasore, uno qualunque, quasi lo raggiunge, poi da vicino capisce che quell’invasore è Mendy, forse decisiva è stata la reazione di Aguero che ha abbracciato il francese.