PAGELLE MN: Finalmente Lorenzo! Diawara un pilota d’aereo per lui solo applausi. Koulibaly trascinatore, Hysaj in difficoltà…

REINA 6,5: Chiude bene su Zapata nella prima frazione di gioco, nella ripresa solita padronanaza coi piedi ma niente puo’ sul gol. La riscossa parte anche da lui. MASANIELLO

HYSAJ 6: Rischia di far venire l’infarto a mezza Napoli con un pasticcio a 8 minuti dal termine. Si propone di più del solito anche perchè non c’è copertura su di lui in manier adeguata. LIBERTA’

CHIRICHES 6,5: Bravo a restare sempre lucido nei momenti clou del match. Sbaglia il minimo ma non causa nessun pasticcio in difesa. ORDINATO

KOULIBALY 7: Sontuoso nel primo tempo, efficiace nel secondo anche se sul gol dei friulani è in ritardo su Perica. Si riprne in mano la difesa e guida tutti a mete vincenti. TRASCINATORE

GHOULAM 6: Rischia l’eurogol su calcio d’angolo con Karnezis che avita per un soffio la beffa. Bene in progressione argina ottimamente Matos e offre un buon supporto ad Insigne sul suo out. COMPLETO

DIAWARA 7,5: Un vero leader a soli 19 anni, roba da far venire i brividi. Giostra a suo piacimento ogni pallone e conduce come un pilota d’aereo il Napoli ad atterraggi perfetti. Vicinissimo al gol con un tiro al veleno si aggiudica la palma di migliore in campo. APPLAUSI

ALLAN 6,5: Ancora a corrente alternata ma la sua grinta e determinazione gli permettono di recuperare palloni importanti nei momenti clou. ESSENZIALE

HAMSIK 6: Non al meglio ma comunque utile ai meccanisimi”Sarriani” al fine di centrare il bersaglio grosso. PEDINA

ZIELINSKI 6,5: Strappa il centrocampo con scatti a ripetizioni e con la sua tecnica gestisce al meglio i palloni tra i suoi piedi. TRANQUILLITA’

CALLEJON 6,5: Assist al bacio per Insigne che da li non puo’ proprio sbagliare. Solita corsa e sacrificio questa volta premiati dai tre punti. ARRIVANO I FRUTTI

INSIGNE 7,5: Finalmente Lorenzo! In 20 minuti ribalta tutto e segna una doppietta e prende una traversa clamorosa. Il calcio è fatto di meccanismi psicologici sperando che sia la svolta definitiva. FINE DELL’INCUBO

GIACCHERINI 6:Sfrutta la proprietà di palleggio per addormentare il match nei minuti finali. CAMOMILLA

MERTENS 6: Fa quel che puo’ in mezzo alle bestei friulane. Qualche tiro insidioso ad impegnare Karnezis anche se perde qualche palla di troppo per difetti nel controllo. FUORI RUOLO

EL KADDOURI: S.V

SARRI 6,5: Una vittoria che gli serviva per risalire la china e fare il pieno di fiducia. Si riparte dal campo maledetto dello scorso anno, il destino a volte e’ proprio beffardo. 3 PUNTI!