Dal campo alla cucina – Napoli-Torino: chi vincerà la sfida ai fornelli?

Al San Paolo, domani alle 20.45, andrà in scena la prima partita azzurra del 2016. Sfida in campo e non solo. Sfida tra Nord e Sud, tra due squadre appartenenti a città quasi opposte. Differenti sono anche le tradizioni e, per questo, proveremo a estendere la sfida all’ambito culinario. Il gianduiotto è il simbolo della cucina torinese. Si tratta di un cioccolatino a forma di barca rovesciata. Il gianduiotto è stato prodotto, per la prima volta, nel carnevale del 1865. E’ inserito tra i prodotti agroalimentari torinesi. Dolce tipico napoletano è, invece, il babà. Ha la forma a fungo ed è immerso nel rum. Anche esso è inserito tra i prodotti agroalimentari della Campania.

Dunque, al termine del match, decideremo quale dolce mangiare!

Articolo precedenteNapoli – Torino, match delicato: Sarri corre ai ripari e manda tutti in ritiro
Articolo successivoAllegri e la quota scudetto che fa sorridere il Napoli: gli azzurri sono in media!