GdS – Il Napoli domani a Cremona per non ripetere gli errori del passato

L’edizione odierna de la Gazzetta dello Sport ha fatto il punto sulla partita di domani del Napoli contro la Cremonese. Secondo il quotidiano gli azzurri devono mantenere alta la concentrazione. Ha sempre vinto salvo contro Fiorentina e Lecce. Per il Napoli è una vecchia questione: grandioso con le big, impacciato contro le squadre medie e piccole. L’enorme entusiasmo e le aspettative accese dai successi importanti hanno avuto spesso effetti collaterali non positivi. Anche per questo, evidentemente, Spalletti mantiene un profilo basso, molto attento all’equilibrio, al filo rosso della continuità. Il passato insegna. Nella stagione scorsa il Napoli era partito molto bene in campionato. Viaggiava addirittura più forte di adesso con otto vittorie di fila interrotte soltanto alla nona giornata da un pari imposto all’Olimpico dalla Roma di Mou. La qualità del calcio del Napoli, la capacità di essere molto spesso padrone delle partite, avevano fatto pensare a un anno di grazia e alla possibile galoppata verso lo scudetto. Le due milanesi, con i loro difetti e pregi, pareva fossero comunque antagoniste giocabili. Le ragioni che avevano portato alla frenata dei partenopei, nel momento chiave dello sprint verso il titolo, sono diverse e abbastanza intricate. Nessuno dimentica le ricadute legate alla Coppa d’Africa. Però alla fine il nocciolo resta quello. Le sconfitte in casa con Empoli e Spezia avevano tagliato le gambe al Napoli nella corsa scudetto. Non si possono sbagliare simili match-ball.

Articolo precedenteRoma: Lochoshvili-Kvaratskhelia, duello georgiano in Cremonese-Napoli
Articolo successivoCdM – Solito ballottaggio Simeone-Raspadori per l’attacco! Le ultime