CdM – Spalletti teme il Torino e limita il turn-over. Le ultime

Luciano Spalletti in conferenza stampa - Foto di SSC Napoli

L’edizione odierna de il Corriere del Mezzogiorno ha fatto il punto sulla partita Napoli-Torino di quest’oggi. Secondo il quotidiano Luciano Spalletti teme il valore del Torino che, come tutte le squadre di Juric, è un osso duro. L’idea di Spalletti è di fare «rewind», rimettere la squadra nelle condizioni in cui l’ha lasciata. Si va a caccia di certezze a cui aggrapparsi contro il Torino che ha una sviluppata identità tattica. La gestione delle forze è ormai un tema della stagione, ci sarà spazio per tutti, le scelte saranno compiute considerando i cinque cambi ma Spalletti vuole contenere i rischi. Cambierà poco rispetto alle ultime formazioni, stanno tutti bene. Le ansie sono quindi alle spalle, Rrahmani e Lozano hanno smaltito i fastidi nelle rispettive Nazionali. Politano ha rimesso a posto la caviglia accelerando i tempi rispetto alle previsioni iniziali.

Articolo precedenteCronacheNapoli – Nikola Valsic, azzurro mancato
Articolo successivoSpalletti: “Lavoriamo sempre per fare meglio, è necessaria continuità”