La Repubblica – Dopo gli acquisti, occorre sistemare le situazioni di Mertens ed Ospina

L’edizione odierna di La Repubblica ha fatto il punto sui rinnovi in casa Napoli. Secondo il quotidiano la rivoluzione è appena cominciata e resta poco tempo per decidere la sorte di altri due big: Ospina e Mertens. Pure il portiere colombiano sta per liberarsi a costo zero dal Napoli e tocca quindi a De Laurentiis fare una mossa per cercare di trattenerlo, ammesso che il tempo non sia già scaduto. Il rebus tra i pali è intricato e circolano i nomi di Gollini e Sirigu, visto che è incerta anche la sorte di Meret. Spalletti si era espresso però a favore di Ospina e il presidente farà dunque almeno un tentativo per accontentare l’ allenatore. Per Mertens saranno invece come detto molto importanti le prossime 48 ore. L’ attaccante spera infatti di avere un contatto diretto con il Napoli prima di rispondere alla chiamata della sua Nazionale. Il tempo inizia infatti a stringere e il belga avrebbe fretta di conoscere il suo futuro, che invece rischia di rimanere congelato almeno fino alla metà di giugno. Non è un mistero peraltro che a ” Ciro” siano arrivate delle altre proposte. In primis da Maurizio Sarri, che lo ha sondato per portarlo alla Lazio. Più complicata al contrario la pista che condurrebbe portare in Brasile. Ma il pallino rimane ancora nelle mani di De Laurentiis, che non mai formulato finora una vera offerta per il rinnovo al giocatore e adesso deve decidere se farla.

Articolo precedenteIl Mattino: il Napoli ha il sì di Bernardeschi, ma se non si vende non entra nessuno
Articolo successivoIl Roma – Gioia Zanoli, prima convocazione in Under21 per il terzino azzurro