CorrMezz: per avere la certezza su Insigne, Di Lorenzo e Meret bisogna aspettare ancora

Fonte foto: SSC Napoli

Sottoposti già a due tamponi dopo il rientro dalla nazionale, Insigne, Di Lorenzo e Meret dovranno ripetere ulteriori test nei prossimi giorni per avere la certezza di essere sfuggiti al focolaio dii coronavirus sviluppato nel ritiro dell’Italia.

Lo ha scritto Il Corriere del Mezzogiorno:

“Per Meret, Di Lorenzo e Insigne finora i pericoli sono stati scongiurati, la sequenza di tamponi negativi regala un grande sospiro di sollievo ma c’è bisogno ancora di qualche giorno per la consapevolezza di aver superato i possibili tempi d’incubazione del virus“.

Articolo precedenteNapoli-Crotone, spunta un messaggio di Gattuso alla squadra
Articolo successivoCdS – La scelta di Cosmi su Ounas, ex della sfida per il Napoli