Repubblica: c’è un black-out tra Osimhen e la squadra! Gattuso ha un centravanti, lo sfrutti

Quella di Granada è stata forse la peggiore prestazione di Victor Osimhen con la maglia del Napoli. L’attaccante nigeriano ha tirato in porta per la prima volta all’86esimo, ed è sembrato un pesce fuor d’acqua rispetto al modo di giocare dei compagni.

Ne ha scritto oggi Repubblica:

A Granada è apparso lampante il black- out tra la squadra e Osimhen, impotente e isolato per quasi tutta la gara. Dopo il secondo gol subito dal Napoli, in particolare, l’attaccante nigeriano ha indicato in maniera plateale la porta avversaria, chiedendo ai compagni di essere cercato con dei passaggi in verticale e soprattutto in profondità. Agli azzurri non viene invece naturale, dopo le tante stagioni in cui i punti di riferimento in avanti sono stati il falso nueve Mertens e Milik, una seconda punta”.

Deve essere anche l’allenatore a sfruttare le caratteristiche di Osimhen, scrive Repubblica:

Ora un centravanti c’è e Gattuso deve trovare subito il modo di sfruttarlo. Pure Osimhen è stato fra gòli azzurri che hanno affidato ai social i loro stati d’ animo. «Amo Napoli, il mio club, l’allenatore, la squadra. E spero di continuare a crescere per aiutarli»”.