Mauro: «Nel Napoli si è rotto qualcosa. Gattuso? Non avrei fatto quegli sfoghi»

Oggi il doppio ex di Napoli e Juventus, Massimo Mauro, ha rilasciato un’intervista al Mattino in cui ha analizzato il difficile momento del Napoli.

Ecco alcune delle sue parole:

Sul Napoli recente: “Credo che quanto stia accadendo in queste settimane sia una conseguenza dei difficili rapporti tra società e spogliatoio”.

De Laurentiis ha sbagliato? “Il presidente è il presidente, quindi può fare quello che vuole. Nella fase della stagione più delicata, però, si è rotto qualcosa, bisognava scegliere un altro momento più opportuno per intervenire. Dopo quattordici mesi di convivenza, immagino che Rino abbia iniziato a conoscere più a fondo il presidente. Parliamo di due personaggi forti che hanno una grande personalità”.

Sugli errori di Gattuso: “Al posto suo non mi sarei lasciato andare così tanto nel post-partita. Ma lo comprendo e lo giustifico: l’adrenalina, la tensione, la delusione per i risultati che non arrivano ti portano a non dosare bene gli sfoghi”.

Napoli-Juventus nel momento peggiore: “Sì, proprio così, soprattutto per il Napoli sarebbe stato meglio affrontare i bianconeri in condizioni psicologiche e di classifica differenti. Non è che la Juve sia messa benissimo ma Gattuso è in difficoltà maggiori”.

Articolo precedenteCdS – Shock Napoli! Dopo la Supercoppa dati agghiaccianti: i dettagli
Articolo successivoCdS – Napoli-Juventus è nella storia! Prima volta che si gioca prima il ritorno