Rinnovo Gattuso, Il Mattino: Accordo fino al 2023 senza penali! Rino percepirà un aumento: cifre e dettagli

Da settimane si parla del possibile rinnovo di Gennaro Gattuso, il cui contratto attuale con il Napoli scade il 30 giugno 2021.

Ne scrive oggi Il Mattino, secondo cui ormai è tutto fatto per il rinnovo di Gattuso. Bisogna solo passare alle firme:

“E le bozze confermano l’accordo verbale raggiunto dai due. Per il Napoli, insomma, è tutto fatto. Peraltro non c’era solo il contratto di Gattuso da preparare ma anche quello dei sette collaboratori che il Napoli conferma al suo fianco. Ebbene, ora il club azzurro ha spedito tutto al rappresentante portoghese del tecnico, Jorge Mendes. Il tempo di rileggere l’intesa proposta, attendere un attimo di pausa dell’ allenatore (che in questa settimana è atteso anche dalla trasferta a Crotone) e ci saranno tutte le firme“.

Il Mattino svela anche i dettagli economici del contratto di Gattuso, che percepirà un congruo aumento:

Gattuso vedrà fin da questa stagione un ritocco dell’ingaggio (guadagna 1,4 milioni all’ anno) anche se l’aumento verrà spalmato nel corso delle tre stagioni. E poi dalla prossima il suo stipendio dovrebbe aggirarsi attorno ai 2,3 milioni (mentre dal 22/23 dovrebbe percepire una busta paga da 2,5 milioni). A cui poi aggiungere la parte variabile, legata al raggiungimento degli obiettivi”.