Osimhen è l’attaccante che mancava al Napoli

Fonte foto: SSC Napoli

Finora il Napoli ha giocato solo un’amichevole completa, contro il Teramo. E nonostante partite come questa non valgano quasi nulla – come ha chiarito ieri Gattuso –, la sensazione è che Victor Osimhen stia già creando un entusiasmo, intorno alla propria figura, quasi mistico.

Ne parla oggi Il Corriere del Mezzogiorno, che analizza come le caratteristiche di Osimhen erano quelle che al Napoli mancavano da tempo. Il killer instinct su tutte:

L’attaccante nigeriano ha capitalizzato il primo pallone toccato nell’area avversaria, sugli sviluppi di un corner ha corretto in porta una sponda di Lozano. Bisogna aspettare test più probanti ma la sensazione è che il Napoli con un investimento importante abbia portato a casa il bomber con il killer instinct che mancava per concretizzare la mole di gioco espressa”.

Articolo precedenteGazzetta – Oggi a Capri incontro decisivo per Koulibaly
Articolo successivoCdS – La Roma offre Under più 5 milioni per Milik, si può trovare l’accordo con ADL